Talentify_logo_2.png

SkillBooster

Che cos’è?

SkillBooster è una piattaforma online per costruire un Piano d’Azione (PdA) utile a sviluppare ed allenare le proprie competenze trasversali, o soft skills, in modalità totalmente remota.


Cosa sono le soft skills?

Le soft skills non riguardano i know how tecnici, ma sono legate alle qualità personali che determinano il modo in cui interagiamo con gli altri, risolviamo i problemi e gestiamo le nostre risorse, anche di fronte a stress ed emozioni, nel contesto lavorativo. In altre parole, si tratta di tutte quelle competenze trasversali che sono essenziali nella vita professionale, ad esempio competenze come la comunicazione efficace, il time management , il problem solving, la gestione dei conflitti o la resilienza (clicca qui per un ulteriore approfondimento sulle basi teoriche del PdA).

Come funziona un PdA su Skillbooster?
Dopo esserti registrato con una email su www.skillbooster.it e entrato nella tua area riservata, potrai compilare il PdA.
Il PdA è un “foglio di lavoro online” su cui sono presenti in sequenza:

  • una sezione in cui vengono proposte delle domande per riflettere sul tuo percorso e e per aiutarti ad identificare le competenze da potenziare

  • una sezione nella quale definirai i tuoi obiettivi di sviluppo, fino ad un massimo di 3 soft skills.

Una volta individuati i tuoi obiettivi, il sistema mette a disposizione diverse attività di sviluppo tra le quali scegliere, continuamente aggiornati e specifici per ciascuna competenza. Si tratta di veri e propri esercizi comportamentali, attività di sviluppo, libri e testi, film e video, assignment, etc., per configurare una strategia (PdA) che preveda allo stesso tempo attività realisticamente attuabili nella vita di tutti i giorni e che siano in linea con le tue preferenze personali.
Il PdA può essere sempre aggiornato, scaricato in pdf e stampato.
Il PdA, una volta da te compilato in bozza, viene inoltrato dal sistema al/alla consulente Talentify che lo analizzerà e ne valuterà le possibili aggiunte o affinamenti fornendoti, se necessario, consigli pratici di sviluppo direttamente sulla piattaforma. Dopo questa prima consulenza ne potrai richiedere fino ad un massimo di altre due,  compilando una form direttamente nella piattaforma.


A valle della prima richiesta di supporto al consulente, il PdA è “finalizzato” ed il sistema invia alla tua email, ogni 7 giorni e per 12 settimane, ulteriori stimoli/contributi mirati al tuo sviluppo e coerenti con i tuoi obiettivi, in modo da sostenere ed arricchire il processo di potenziamento personale.

La consulenza Talentify
Come consulenti Talentify, possediamo un’ampia conoscenza della piattaforma ed abbiamo un’ampia esperienza con varie tipologie di clienti, da team aziendali a figure apicali, da start-up a studi professionali consolidati, a persone che stanno affacciandosi o che sono appena entrate nel mondo del lavoro. Abbiamo la capacità, in quanto psicologhe e psicologi del lavoro con una esperienza specifica sulle strategie di sviluppo, di percepire le necessità e le emozioni di un “Young Leader”, anche per averle vissute direttamente all’inizio della nostra esperienza lavorativa.
Il nostro compito è quello di supportarti al meglio e di fornirti le risorse più mirate al servizio della tua crescita.

Il costo totale per la registrazione sulla piattaforma, la compilazione del Piano d’Azione e le 3 consulenze online tramite form è di €70,00 IVA inclusa.

Per qualunque informazione e chiarimento prima dell’acquisto puoi scrivere a talentify@listenia.it.

ACQUISTA:

invia un bonifico a

Intestatario: Listenia SrL

Iban:  IT92R0329601601000064343541

Causale: Piano d'Azione Skillbooster Talentify  

Sarà necessario inviare i dati fiscali dell'acquirente a info@listenia.it per l'emissione di regolare fattura.

CONTATTACI TRAMITE FORM

Le basi teoriche del Piano d’Azione
La piattaforma Skillbooster è stata progettata seguendo il contributo teorico dell’Autosviluppo: unendo l’approccio reattivo all’ambiente (uno stimolo esterno che spinge ad un cambiamento veloce ma mal percepito) a quello proattivo (volontà dell’individuo di prevenire e prepararsi agli eventi in modo lento ma costante), si può individuare come migliore fonte duratura di energia per lo sviluppo personale la combinazione di più fattori: la motivazione personale, ovvero la decisione interna e consapevole di migliorare, sulla base di stimoli esterni che iniziano a sollevare una problematica, la scelta di attività entusiasmanti e adeguate a sé stessi, per essere sempre invogliati anche nei momenti di calo della prestazione, la responsabilità di farsi carico inizialmente da soli del proprio cambiamento come scelta, per poi successivamente chiedere un aiuto esterno mirato al perfezionamento.

Infatti, le domande poste nella prima parte del PdA fungono da momento di riflessione e riepilogo per la persona: viene elicitata un’analisi dei principali feedback ricevuti da persone significative per la valutazione dei propri comportamenti, per restringere il campo di possibilità a quelle più utili (stimolo esterno e presa di consapevolezza interna). Nella seconda sezione, ogni dimensione scelta per il potenziamento è accompagnata da brevi domande che hanno lo scopo di inquadrare in modo ancora più preciso i motivi della scelta e mettere a fuoco  i risultati da raggiungere. Inoltre, le attività utili al potenziamento sono scelte dalla persona, per poter essere in linea con le proprie preferenze e caratteristiche. Solo alla fine entra in gioco il/la consulente, per assicurare che tutti gli ingranaggi siano al posto giusto. Tutti questi processi, come già detto in precedenza, sono volti a sostenere l’energia necessaria al miglioramento ed a creare un modus operandi di sviluppo trasversale.